Ordinare Chiudere
Informazioni : tempi di consegna tra 5 e 10 giorni. Maggiori informazioni

Riscaldamento per terrario

Reso
Su
{{ pagination.nbHits }} risultati

Guida agli acquisti 2020 e consigli Riscaldamento per terrario

Piastre e tappeti riscaldanti per terrari

Perche riscaldare il mio terrario ?

 

I rettili, a differenza dei mammiferi, sono animali a sangue freddo che provengono principalmente da zone del mondo dove le temperature sono relativamente alte. È quindi doppiamente logico assicurare il rispetto di una temperatura adeguata per il tuo rettile. Per evitare qualsiasi rischio di ipotermia che può portare a malattia o morte dell'animale, ma anche osservare il comportamento dell'animale come uno stato naturale, le sue condizioni di vita vengono ottimizzate per assomigliare al suo ambiente naturale.

Il nostro negozio offre una grande quantità di riscaldamento per il terrario. È quindi necessario il giorno dell'acquisto per avere cura di scegliere il prodotto giusto per il buon rettile.

Quali sono i prodotti disponibili ?

Esistono sul mercato diversi articoli e noi ti proponiamo oggi una gamma idealmente concepita per i tuoi rettili. Ogni accessorio ha la sua specificità d'utilizzo, ed è così che sarà conveniente che tu scelga un cavo riscaldante, un tappeto o uno spot riscaldante, a seconda delle necessità del tuo animale.

I cavi riscalndanti :

Il cavo riscaldante offre un notevole vantaggio per i terrariofili. Permette di non riscaldare l'intero terrario. Infatti, la sua installazione richiede che sia posizionato a 5 mm sotto il terrario per evitare il rischio di rottura del vetro e deve essere installato in linee parallele. Può anche essere sepolto sotto la sabbia per semplicità. Quindi più farai dei pasasggi con il fino su un'area e più il calore su quest'area sarà importante. Questo sarà il punto caldo del tuo terrario, al suolo. Questi cavi sono pratici da installare, facili da usare e possono essere facilmente riadattati per una migliore diffusione del calore.

I tappeti riscaldanti :

Il tappetino riscaldante, basato sullo stesso principio del cavo riscaldante presentato sopra, consente di riscaldare il terrario in un punto particolare del terrario, creando così il punto caldo su questa area sul terreno. Qui si può notare il punto negativo che a differenza del cavo di riscaldamento, il tappetino riscaldante non può essere spalmato su un'area più ampia del terrario per diffondere una temperatura più elevata in un'area e molto meno dell'altro, essendo in grado di riscaldare solo una posizione specifica nella maggior parte dei casi. Esistono tappetini riscaldanti di grandi dimensioni, ma assicurati di non surriscaldare il tuo terrario mantenendo una zona più fresca lontano dalla zona calda.

Gli spot riscaldanti :

I punti di riscaldamento sono il sistema più semplice disponibile per creare un punto caldo nel tuo terrario. Vicino al paesaggio o alla vegetazione, il tuo rettile avrà un punto caldo in quota quando salirà e una zona più fresca al suolo quando scenderà o andrà a caccia di qualche preda. Questa tecnica è più vicina alla "simulazione solare" durante il giorno, poiché il rettile appare sotto i riflettori come se fosse in natura sotto i raggi del sole.

Le resistenze riscaldanti per le specie acquatiche :

Le resistenze permettono, a titolo di riscaldatori per acquari, di essere immersi e quindi di produrre e diffondere una temperatura sotto-marina ideale per le tue tartarughe d'acqua le quali sono sensibili a delle acque troppo fredde. E' la tecnica di base per scaldare il tuo terrario acquatico.

Cosa scegliere ?

Il consiglio che possiamo darti è di adattare il tuo metodo di riscaldamento alla popolazione del tuo terrario. Quindi se i tuoi rettili hanno bisogno di un punto caldo sul terreno, come fanno i serpenti, preferisci un cavo o un tappetino riscaldante. Se i tuoi rettili sono lucertole, potresti preferire una lampada calorifera. In ogni caso, dovresti sapere che non è inutile mettere una lampada per il riscaldamento in altezza e un cavo o un tappetino riscaldante sul terreno, avendo cura di mantenere una zona fredda, per consentire ai tuoi rettili di avvicinarsi alle condizioni di vita naturale e mantenere una temperatura stabile di notte quando tutte le lampade sono spente.
Una potenza di riscaldamento di 50 W per un posto sembra essere il minimo per un terrario riscaldato correttamente. Quindi assicurati che quest'ultimo non sia surriscaldato o non abbastanza caldo in modo da non causare il minimo rischio ai tuoi cari animali.