Ordinare Chiudere

Alimenti per rettili

Tutta l'alimentazione per rettili : secco o disidratato. Tutto quello di cui hai bisogno per il tuo rettile, serpente, geco o altro.

Più
Reso
Su
Offerte speciali
Grilli essiccati IAKO
 240g + 25g IN REGALO Grilli essiccati IAKO Commento 5 13
4,99€ 2,99€ 24 ore
Mostra di più

Mangime per axolotl e anfibi

Il mangime per gli axolotl e anfibi è particolarmente adatto alle loro abitudini alimentari, poiché si nutrono principalmente sul terreno. La composizione rispetta l'apporto di grassi proteici di cui hanno bisogno per il loro benessere quotidiano.

JBL NovoLotl XL Mangime completo per grandi axolotl
a partire da :
6,99€
Disponibile :  250ml
24 ore
JBL NovoLotl M Mangime per Axolotl da 10 a 25 cm
JBL NovoLotl M Mangime per Axolotl da 10 a 25 cm
Commento 4.5 19
JBL NovoLotl è un nuovo alimento destinato agli axolotl. Progettato per animali in piena crescita, lunghi da 10 a 25 cm.
a partire da :
7,90€
6,99€
{{ pagination.nbHits }} risultati

Guida agli acquisti 2020 e consigli Alimenti per rettili

Il mangime per rettili

Quale mangime per i rettili ?

A seconda del rettile che hai, ci sono diversi tipi di alimenti. Innanzitutto, dobbiamo differenziare i due tipi di cibo esistenti:

• cibo vivente
• cibo non vivo o granulato

Il meglio è nutrire il tuo animale con cibo fresco, è sempre meglio e il rettile, qualunque esso sia, sarà felice di poter cacciare "la sua preda". Quando hai questo tipo di animale, è essenziale ricreare un biotopo, come un ambiente naturale. Nutrirlo con cibo vivo ricrea condizioni naturali. Purtroppo per motivi tecnici legati al trasporto è impossibile trovare questo tipo di cibo sul nostro sito.

Oltre a questo cibo più o meno costoso, ci sono conserve contenenti questi stessi insetti. Grilli e locuste sono perfettamente conservati.
I cibi più semplici da ottenere e dare al rettile sono i granuli. In effetti, gli alimenti stick sono molto facili da ottenere e poco costosi. C'è qualcosa per tutti i tipi di rettili, sia esso serpente, lucertola o tartaruga. Questi alimenti contengono tutti i nutrienti necessari per il tipo di rettile a cui sono destinati, rendendoli un tipo di cibo di qualità.
Per gli animali vegetariani, è essenziale che il proprietario porti piante specifiche. Ci sono piante da coltivare o miscele di fiori.
Ad ogni modo, molti cibi faranno il trucco per nutrire il tuo rettile, resta solo da sapere cosa dovrebbe mangiare il tuo animale domestico.

Quale cibo per quale rettile?

Non tutti i rettili mangiano la stessa cosa. È quindi necessario imparare comprando l'animale per conoscere il tipo di cibo da dare.
I rettili piccoli e grandi non hanno affatto gli stessi bisogni e gusti di cibo.
I serpenti non si nutrono ogni giorno. Un pasto a settimana è più che sufficiente. I roditori sono il loro piatto preferito.
Le lucertole, nel frattempo, sono più affezionate ai grilli o alle locuste. Il meglio è darle vive, istintivamente cattureranno e divoreranno la loro preda senza lasciare nulla. Proponiamo sul nostro sito  che darà al tuo animale domestico cibo fresco.
Ma è ancora possibile dare loro degli alimenti stick, specifici per la razza di lucertola o per gli insetti in scatola.
Ad ogni modo, è meglio informarsi prima di acquistare cibo. Alcune specie sono più fragili di altre e richiedono più cure. Alcune altre specie, come i serpenti, devono mangiare animali freschi (anche congelati, così rimane della carne fresca).
Le esigenze alimentari variano in base alla specie e devono essere seguite alla lettera.

Nutrire il proprio rettile, sì, ma come?

Diversi . Non bisogna acquistare un'accessorio a caso, ci sono prodotti specifici specificamente progettati per i rettili.
All'inizio, devi portare delle pinze piatte per dargli da mangiare. Questo ti aiuterà a prendere il cibo e metterlo nel terrario. Molto efficace, semplificherà la tua vita e impedirà al tuo rettile di non attaccare le tue dita.
Per rettili più grandi, è consigliabile portare guanti e ganci per proteggersi e per rimuoverli quando il cibo viene depositato. Questo è particolarmente adatto per i serpenti per evitare morsi.
Per gli animali più piccoli, un semplice alimentatore conterrà i pellet. È preferibile sceglierli in base all'arredo del terrario, la ciotola deve fondersi con l'ambiente dell'animale. È quindi consigliabile investire in una ciotola di aspetto roccioso. È lo stesso per il punto d'acqua.
Ultima innovazione, il distributore di insetti. Contiene insetti vivi (grilli, locuste) che rilascia quando attivato. Si fonde totalmente sullo sfondo.