Ordinare Chiudere

Refrigeratore e ventilatore per acquario

Per mantenere una buona temperatura nel tuo acquario, opta per i refrigeratori e i ventilatori per l'acquario, degli accessori per acquariofilia importanti da non trascurare.

Più
Reso
Su
JBL ProTemp Cooler Ventilatore per acquario
JBL ProTemp Cooler Ventilatore per acquario
Commento 5 1
Raffreddamento della temperatura dell'acqua da 2 a 4 °C  Facile installazione sul bordo dell'acquario: spessore del vetro max. 2,4 cm. direzione del flusso d'aria liberamente selezionabile e alloggiamento girevole a 360° su supporto. due misure disponibili
a partire da :
43,95€
32,99€
24 ore
Unità fredda ICE 800 per acquario tra 100 e 800L
a partire da :
499,95€
489,99€
Disponibile :  800L
24 ore
Blue Marine Impianto di raffreddamento per acquari
Blue Marine Impianto di raffreddamento per acquari
Commento 5 1
Indispensabile per raffreddare il tuo acquario. Equipaggiato di un microprocessore per facilitare il suo utilizzo e una memoria di temperatura in caso di disfunzionamento elettrico
a partire da :
399,99€
Disponibile :  1200L
24 ore
Groupe froid ICE 600 per acquari tra 100 e 600L
a partire da :
499,99€
{{ pagination.nbHits }} risultati

Guida agli acquisti 2020 e consigli Refrigeratore e ventilatore per acquario

Quando arriva l'estate, il caldo aumenta, e il clima del tuo acquario anche. Il controllo della temperatura dell'acqua è ovviamente importante per mantenere sani i tuoi pesci: se questa è troppo bassa, i pesci potrebbero non essere in grado di respirare correttamente. Nel peggiore dei casi, cercheranno aria sulla superficie (si dice che boccheggiano), attività che li stancherà rapidamente.
Mantenere una temperatura ideale ti farà anche risparmiare tempo, poiché questa mancanza di ossigeno renderà la tua acqua torbida e stagnante ... e quindi richiederà di pulire completamente la vasca.

Perché utilizzare un refrigeratore e un ventilatore per il mio acquario?
Questi due elementi controllano la temperatura dell'acqua.

Il refrigeratore è un condizionatore d'aria che si trova accanto all'acquario. Come con un condizionatore d'aria, l'acqua che entra esce più fresca e quindi aiuta a regolare la temperatura dell'acqua nel tuo acquario. È programmato per attivarsi automaticamente per mantenere la temperatura corretta. Ha quindi il vantaggio di poter regolare la temperatura anche in tua assenza, ad esempio durante le vacanze. Il refrigeratore viene utilizzato principalmente durante i periodi molto caldi.

Il ventilatore viene utilizzato come soluzione di emergenza quando fa caldo, ma non eccessivamente. Si trova sopra la superficie dell'acqua e consente un arrivo di aria fresca mediante evaporazione direttamente nella vasca, che raffredderà rapidamente l'acquario. Il ventilatore richiede generalmente l'avvio manuale: dovresti quindi ricordarti di spegnerlo una volta raggiunta la temperatura desiderata.

I diversi tipi di dispositivi di raffreddamento: quali sono?
Esistono diversi tipi di dispositivi di raffreddamento. Innanzitutto, quelli con o senza una pompa dell'acqua: la maggior parte dei refrigeratori non sono dotati di una pompa di circolazione e dovrai pensare ad acquistarne una al momento dell'acquisto del refrigeratore.

Inoltre, alcuni refrigeratori hanno un filtro UV, che aiuta a prevenire la comparsa di alghe verdi nel tuo acquario. Possedere questo tipo di refrigeratore ti consentirà di non dover investire in un filtro UV, che consente di risparmiare denaro e spazio nella vasca.

Infine, puoi scegliere di investire in un refrigeratore con o senza riscaldamento integrato.

Come faccio a scegliere il migliore dispositivo di raffreddamento per il mio acquario ?
Il dispositivo di raffreddamento per il tuo acquario dovrebbe essere scelto in base a diversi criteri:

  • Il rumore: scopri il livello di rumore che il tuo dispositivo di raffreddamento farà per trovare un equilibrio tra ciò che puoi accettare e le esigenze dei tuoi pesci. Questo è un criterio importante soprattutto se il tuo acquario si trova in salotto.
  • Il consumo di energia necessario per far funzionare il dispositivo di raffreddamento: un refrigeratore ad alta intensità energetica non fa bene al portafoglio né all'ambiente.
  • Il flusso: deve essere adatto alla ricerca di una temperatura ideale. Una bassa portata favorisce la circolazione lenta e quindi un raffreddamento più efficiente. Al contrario, un flusso rapido favorisce una breve circolazione e quindi un minore raffreddamento. È quindi necessario una giusta via di mezzo.
  • Le dimensioni del tuo acquario: un'unità di raffreddamento troppo grande raffredda l'acqua troppo rapidamente, il che può essere pericoloso per i pesci. Quindi assicurati di scegliere un dispositivo di raffreddamento adatto alle dimensioni del tuo acquario.

Come avrai capito, è essenziale raffreddare il tuo acquario per mantenere una temperatura ideale. Allo stesso modo, è si consiglia di acquistare un impianto a osmosi per monitorare la qualità dell'acqua nel serbatoio. Infine, poiché all'estate segue l'inverno, non dimenticare di fornire un riscaldamento per acquario per essere completamente attrezzato durante tutto l'anno.