Ordinare Chiudere

Illuminazione per acquario

L'illuminazione dell'acquario sostituisce o integra la luce naturale che nutre gli organismi. Rispetterai così il ciclo giorno / notte dei pesci, delle piante acquatiche e dei coralli, che possono svolgere la fotosintesi necessaria al loro sviluppo e alla loro salute.

Più
Reso
Su
Offerte speciali
Supporto per tubo Led RetroLed Superfish
 Vendita flash Supporto per tubo Led RetroLed Superfish Commento 5 1
37,99€ 24,99€ 24 ore
9o10m48s
Sera LED X-Change Cool Daylight Bianco / Blu
 Vendita flash Sera LED X-Change Cool Daylight Bianco / Blu Commento 4.5 6
25,99€ 22,99€ 24 ore
11o10m48s
11o10m48s
JBL Led Solar Effect Lampadine LED ad effetti
 Vendita flash JBL Led Solar Effect Lampadine LED ad effetti
83,29€ 79,99€ 24 ore
11o10m48s
Mostra di più
branding aqua
{{ pagination.nbHits }} risultati

Guida agli acquisti 2021 e consigli Illuminazione per acquario

Eclairage aquarium

Indipendentemente dal tipo di acquario che hai, scegliere la giusta illuminazione è una passo importante in acquariofilia, per il benessere dei tuoi pesci e delle tue piante. Svolge infatti il ​​ruolo fondamentale per quanto riguarda l'equilibrio acquatico.

Illuminazione per acquario: a cosa serve?

Eclairage aquarium

Un acquario non dovrebbe mai essere esposto alla luce solare diretta. Per questo, dobbiamo cercare di sostituirla con l'illuminazione artificiale che avrà molteplici benefici per i tuoi pesci e altri esseri viventi (coralli, alghe). Queste luci ti permettono innanzitutto di imporre un ciclo di vita naturale (giorno e notte) ai tuoi pesci, riducendo così il loro stress. Ma promuovono anche la fotosintesi nelle piante aiutandole così nella loro crescita. Infine, è semplicemente un vantaggio estetico che ti permetterà di sublimare il tuo acquario.

I diversi tipi di illuminazione per acquario

  • Rampa di illuminazione: Appositamente progettate per la crescita delle piante acquatiche e il benessere dei pesci, le rampe LED consentono ai tuoi pesci di avere  un punto di riferimento quotidiano tra notte e giorno. Ciò consente in particolare di ridurre il loro stress e di imporre loro una cronologia stabilendo un ciclo di vita. Sebbene il prezzo di partenza sia più alto, la loro durata di vita risulta essere da 5 a 10 volte più lunga di un tubo fluorescente.
  • Illuminazione LED: questo tipo di illuminazione è efficiente e consente un risparmio energetico di circa il 60%. Un investimento vantaggioso. La gestione elettronica, in particolare con un timer, associata a questa tecnologia ti permetterà di avvicinarti il più possibile ad una luce naturale in evoluzione durante il giorno.
  • Neon T5: hanno la particolarità di essere sottili (16mm) e molto potenti. Sono quindi particolarmente adatti per piante a crescita rapida.
  • Neon T8: Con un diametro di 26mm, hanno un interessante rapporto consumo / efficienza. Sono adatti per piante a bassa crescita.
  • Lampadina: anche nota come lampadina economica, è un tubo fluorescente che consente di risparmiare spazio. Sono utilizzati in particolare per i nano acquari.
  • Ballast: consentono l'installazione di tubi al neon (T5 o T8). Fai attenzione, tuttavia, a scegliere un alimentatore compatibile con i tuoi tubi.
  • Riflettore: hanno lo scopo di aumentare l'intensità della luce riflettendola. Così, puoi guadagnare fino al 50% di intensità.
  • Nano acquario: sistemi di illuminazione le cui dimensioni e intensità sono adatte al piccolo volume dei nano acquari.
  • Acqua salata: riferimenti appositamente adattati agli acquari marini.
  • Timer e accessori LED: timer e materiali aggiuntivi per i tuoi LED ottimizzeranno l'uso della tua attrezzatura acquariofila completa.

Quale illuminazione per il mio acquario?

Per prima cosa, dai importanza al volume del tuo acquario e, più in particolare, alla sua profondità. In effetti, la tua luce avrà la capacità di attraversare l'acqua a profondità maggiori o minori. Quindi, assicurati di scegliere un'illuminazione più potente se il tuo acquario ha una maggiore profondità, in modo che la luce possa raggiungerlo integralmente

Dipende anche dai diversi pesci e piante che hai. Infatti, un pesce rosso richiederà, ad esempio, poca illuminazione.

Infine, se scegli ad esempio i tubi al neon, assicurati di scegliere una temperatura del colore compresa tra 2.500 ° K e 8.000 ° K per l'acqua dolce e più di 10.000 ° K per l'acqua di mare. occorrono in media 30 lumen per litro d'acqua per avere un'illuminazione efficace.



Insomma, ogni acquario merita la giusta illuminazione per il suo naturale equilibrio. Dedica del ​​tempo a pensare al tuo progetto, per considerare diverse soluzioni e per giocare con le combinazioni di lampade, perché la tua illuminazione non potrà essere modificata successivamente senza danneggiare le tue piante. Questa scelta merita quindi un'attenzione particolare.