Ordinare Chiudere

Illuminazione per acquario

Trova i nostri suggerimenti e prodotti per l'illuminazione dell'acquario nel grande catalogo Zoomalia.it .

Più
Reso
Su
Vendite flash
Neon Trocal T5 Special Plant
Neon Trocal T5 Special Plant Commento 4.5 22
29,99€ 24,99€ 24 ore
13o4m4s
JBL Solar Ultra Tropic T5
JBL Solar Ultra Tropic T5 Commento 4.5 14
38,90€ 27,99€ 24 ore
11o4m4s
JUWEL Novolux LED
JUWEL Novolux LED Commento 3 3
69,99€ 37,99€ 24 ore
12o4m4s
9o4m4s
Mostra di più
{{ pagination.nbHits }} risultati

Guida agli acquisti 2020 e consigli Illuminazione per acquario

L'illuminazione dell'acquario

L'illuminazione del tuo acquario avrà due ruoli essenziali e uno non andrà senza l'altro:

• un ruolo vitale per la vita del tuo pesce e della tua flora
• un ruolo estetico

La luce artificiale che si installa farà davvero da sostituto (se il tuo acquario è collocato in un luogo buio) o completerà (se si inserisce il tuo acquario in una stanza luminosa) la luce naturale che nutre gli organismi nei fiumi e ambienti marini. Rispetterai il ciclo giorno / notte per il tuoi pesci; le tue piante acquatiche e coralli saranno in grado di svolgere la fotosintesi necessaria per il loro sviluppo e la loro luminosità.
Tuttavia, attenzione a non inserire il tuo acquario troppo vicino alla luce del sole, perché non si può controllare l'intensità dell'illuminazione e si può vedere le micro alghe crescere in maniera incontrollata sulle pareti.

Comprendere i diversi tipi di raggio e la loro utilità

Come scegliere l'illuminazione del tuo acquario?

La tua scelta dipenderà dal volume del tuo acquario (e soprattutto dalla sua profondità) della sua posizione, così come pesci e altri esseri viventi (alghe, coralli) che vuoi vedere evolvere e crescere.

Profondità: la tua illuminazione è infatti come le onde emesse che attraverseranno l'acqua a profondità maggiori o minori. Inoltre, a seconda dell'esposizione del tuo acquario alla luce naturale, l'intensità della luce sarà variabile per tutto il giorno.
Illuminazione: raggi gamma, raggi X e raggi ultravioletti. Lo spettro della luce è quindi scomposto, per la sua parte invisibile ad occhio nudo, e ognuno di questi tipi di raggi penetrerà il tuo volume d'acqua a diverse profondità.

La luce visibile agirà sulla fotosintesi delle tue piante acquatiche ... e sull'estetica del tuo acquario. Con l'illuminazione nel tuo acquario ti rendi conto un circolo virtuoso : la luce "nutre" le tue piante che a loro volta producono ossigeno e producono anidride carbonica, purificando così l'acqua, permettendo agli animali di vivere in modo sano, e, infine, la tua illuminazione mostra l'immagine vivente del tuo acquario.

Come abbiamo appena visto, le tue piante acquatiche sono necessarie per la vita nel tuo acquario: sono un filtro naturale e l'ambiente naturale che stai cercando di riprodurre. Inoltre, le tue piante si svilupperanno solo con l'illuminazione che le porterai, un'illuminazione che dovrà avvicinarsi il più possibile alla luce del sole.

La Luce artificiale

Ogni lampadina e/o neon hanno caratteristiche specifiche: sceglierai in base alle tue esigenze di illuminazione in modo che lo spettro e la luce visibile contribuiscano all'armonia del tuo ensemble.

Temperatura della luce prodotta: una lampadina a incandescenza "classica" produrrà una luce calda, mentre un neon classico produrrà una luce bluastra o bianca simile alla luce del giorno. Non parleremo qui di tubi standard che forniscono un'illuminazione industriale bianca che non porta nulla di intensità e non ha una resa cromatica che si avvicina alla luce naturale. Le luci al neon per acquari fluorescenti hanno una resa cromatica diversa a seconda del rivestimento delle pareti. Esiste un valore chiamato IRC (indice di resa cromatica) che aiuta a garantire la qualità della resa cromatica del tubo che si desidera utilizzare.

Dal lato di alimentazione delle vostre lampade, il valore di riferimento più comune è 1W per 2 litri di acqua. La lunghezza dei tubi corrisponderà il più possibile alla lunghezza del tuo acquario perché l'uscita di ciascun tubo dipende e aumenta con la sua lunghezza. Un'altra caratteristica dei neon è che la loro intensità diminuisce col tempo, sarà necessario cambiarli almeno una volta all'anno, facendo attenzione a non rinnovarli tutti contemporaneamente con il rischio di interrompere la crescita delle tue piante che subirebbero un cambiamento intensità troppo forte.

Tecnicamente i tubi sono alimentati da una (uno per tubo più spesso) che può essere paragonato a un regolatore di corrente nel neon e dotato di un induttanza per l'accensione del tubo più veloce possibile.

Combinerai diversi tipi di neon per ottenere uno spettro di luce il più completo possibile.

Luce artificiale
Ogni lampadina e / o neon hanno caratteristiche specifiche: sceglierai in base alle tue esigenze di illuminazione in modo che lo spettro e la luce visibile contribuiscano all'armonia del tuo insieme.

Differenza tra T8 e T5

Il neon chiamato anche "tubo lineare" è più facile da usare perché è possibile posizionarlo molto vicino alla superficie dell'acqua, ottimizzando le sue prestazioni. Il mercato offrirà principalmente due modelli di neon: il T8 e il T5, quest'ultimo offre il 50% di potenza in più a parità di dimensioni. Considerare le lampade al come entry-level. Ad esempio, un tubo T8 da 1,20 m con un diametro di 26 mm fornirà 36 W mentre un tubo di tipo T5 della stessa lunghezza con un diametro di 16 mm fornirà 54 W.

Se hai piante a crescita lenta nel tuo acquario, le valvole T8 si adatteranno; avete capito che i  saranno più adatti per piante a crescita rapida, visto che producono meno calore, consumano meno energia, per un'intensità equivalente. Associato a riflettori per 2 o 3 tubi, si avrà meno perdita di illuminazione, la luce sarà meglio diffusa e penetrerà più efficacemente nell'acqua di un acquario profondo.

Indipendentemente dal fatto che l'acquario sia d'acqua dolce o marina, ricorda che stiamo parlando di luce visibile e quindi della luce che alimenterà le tue piante e coralli.

Luci a LED

La tecnologia LED è ovunque dove si parla di illuminazione, di luce. Nel campo che ci interessa, questo tipo di illuminazione è nel suo inizio, probabilmente a causa del suo costo ... Si entra nella fascia alta! Eppure, un ingombro ridotto consente di realizzare pannelli composti da LED di diversi colori, per trovare lo spettro della luce naturale e le sue variazioni giornaliere giorno e notte; le sue lampade non riscaldano l'acqua nel tuo acquario; la gestione elettronica associata a questa tecnologia ti consentirà di avvicinarti il ​​più possibile a una luce naturale che si evolva durante un giorno.
Infatti, scegliendo diversi colori dei LED, giocherai con la temperatura del colore con il Color Rendering Index (CRI) può essere molto potente. Le variazioni sono delicate e non disturbano la vita vegetale e animale del tuo acquario.

L'Illuminazione HQI

Questa qualità di illuminazione è anche costosa e può essere paragonata all'illuminazione a LED, menzionata sopra. È più adatto per acquari profondi e richiede anche un acquario "aperto". Queste lampade sono infatti vendute sotto forma di proiettori o rampe (più estetiche) e devono essere posizionate in particolare ad almeno 20 cm dal livello dell'acqua.
Tecnicamente, un' è prodotta da una scarica elettrica in un universo chiuso pieno di gas e vapori metallici. Questa tecnologia rende il proiettore HQI più pesante e offre anche molto più calore rispetto ai tubi fluorescenti e agli altri LED. I proiettori HQI saranno quindi preferiti per un'illuminazione calda vicina alla luce solare. I proiettori HQI sono quindi molto adatti agli acquari noti come "barriera corallina", contribuendo principalmente a una buona crescita dei diversi coralli che hai posizionato. Associato ad una luce blu, riprodurrà anche la luce del giorno benefica per l'illuminazione generale del tuo acquario e la visibilità del tuo pesce.
Capirai ora che ogni acquario merita un'illuminazione adattata al suo equilibrio naturale. Prenditi il ​​tempo di pensare al tuo progetto, di prendere in considerazione diverse soluzioni, di giocare con le combinazioni di lampade perché la tua illuminazione non dovrà essere modificata in seguito senza degradare le tue piante. Se le luci al neon sono le più utilizzate perché coprono la maggior parte di ciò che desideri nell'illuminazione di un acquario, l'aggiornamento farà la differenza nella qualità del tuo successo e potrebbe rivelarsi appagante a lungo termine. È il prezzo della tua passione ... per il piacere degli occhi