Filtri attivi:
Togliere i filtri
Ordinare Chiudere

Distributore di mangime per pesci

Puoi dosare e automatizzare i pasti dei tuoi pesci grazie ai distributori di mangime per pesci d'acquario..

Più
Reso
Su
SOLDES JANVIER
Distributore alimentare per pesci Watsea AutoFood 8
- fino a 8 pasti al giorno - preserva il mangime granulare o a fogli. - manuale o automatico
Commento 4.5 128
34,99€
25,99€
24 ore
Cono galleggiante per alimenti NanoLife
Per cibo secco e vivo, fornito con fissaggio a ventosa
Commento 4.5 31
3,19€
24 ore
JBL AutoFood distributore automatico di cibo
Programmabile, fino a 4 pasti al giorno. Possibilità di avvitare direttamente la scatola degli alimenti JBL sul distributore. Due colori disponibili
Commento 4.5 23
67€
39,99€
24 ore
Distributore automatico di cibo Eheim 3581
Distributore automatico di cibo per acquari. funziona a pile. programmazione possibile. capienza 100ml
Commento 4.5 130
52,99€
51,99€
24 ore
EHEIM 3582 Distributore automatico di mangime doppio serbatoio
Distributore automatico di mangime per acquari. 2 compartimenti per diversi alimenti. programmazione possibile. funziona a pile
Commento 4.5 21
66,99€
24 ore
Distributore di cibo EDEN 901
Consente di distribuire 4 pasti al giorno. Schermo LCD. Ideale per grandi bacini o acquari densamente popolati
Commento 2.5 3
5,99€
24 ore
JBL NovoStation Anello per alimenti
Permette un'alimentazione più precisa e una migliore osservazione
Commento 4.5 8
7,70€
6,29€
24 ore
Distributore di cibo CHEF PRO
Distributore di mangime per pesci, dosaggio costante tramite programmazione, funzione "Stand-by", facile pulizia
Commento 4.5 25
56,80€
46,59€
24 ore

Guida agli acquisti 2023 e consigli Distributore di mangime per pesci

A differenza di altri animali domestici come gatti o cani, i pesci non reclamano quando sono affamati e un'eccedenza di cibo non consumato nel loro acquario può avvelenare l'acqua che funge da habitat. Il distributore di cibo è lì per gestire questi problemi.

Perché utilizzare un distributore per il mangime dei pesci?

In effetti, circa tre minuti dopo la distribuzione del cibo, i resti non verranno mangiati. Inoltre, il pesce resiste in linea di principio meglio a un po 'di denutrizione che ad un'alimentazione importante che è puntuale durante un ritorno di vacanza o regolare. È quindi necessario conoscere con precisione quali sono le specie in acquario e il modo migliore per nutrirle.
Il conteggio dei granuli per ogni residente è una soluzione, ma impone ulteriori vincoli poiché non dovrebbe essere sbagliato e richiede una presenza regolare. Questi svantaggi scompaiono grazie ai distributori di cibo. Inoltre durante una partenza in vacanza, queste macchine permettono di partire con la massima tranquillità. È comunque consigliabile avviare il dispositivo alcuni giorni prima della partenza per controllarne il corretto funzionamento.

Scegliere il proprio distributore di cibo

Ci sono varie macchine utili per semplificare la vita di tutti gli acquariofili. I distributori a batteria sono i più comuni e più facili da usare perché consentono di impostare cicli diversi. Hanno anche una grande autonomia mantenendo il cibo asciutto.

Altri ti permetteranno di scegliere tra fiocchi o granuli e variare la quantità consegnata. Alcuni hanno funzioni aggiuntive come un tamburo riscaldante per evitare che i fiocchi si incastrino o reagiscano alla luce in modo che la distribuzione automatica degli alimenti si interrompa durante la notte.

Presentata come una ruota con 27 scomparti, alcune macchine disassemblabili e lavabili in lavastoviglie offrono un preciso aggiustamento della dose. Grazie alla loro orizzontalità, le prestazioni della macchina sono più affidabili rispetto ai distributori orizzontali, a un prezzo leggermente più alto. Distributori ancora più sofisticati hanno caratteristiche molto utili come un sistema di ventilazione integrato, ma anche compartimenti separati che possono alimentare due diversi tipi di pesce senza dover programmare i pasti per lo stesso tempo.

È anche bene sapere che ci sono distributori di dimensioni più grandi che possono essere collocati nei laghetti da giardino specializzati all'aperto per pesci rossi di grandi dimensioni o carpe koi.

Naturalmente, queste macchine non sostituiscono una presenza reale che consente di variare i menu. Infatti, di tanto in tanto un po 'di verde (piccoli cubetti di patate o zucchine per esempio) impedisce ai pesci di mangiare alghe. È anche possibile dare loro i vermi da limo (anche se è necessario cambiare più a lungo l'acqua dell'acquario) in quanto mantengono il pesce in buona forma.

Molte possibilità adattabili a tutti i budget sono ora disponibili per gli acquariofili per prendersi cura dei loro piccoli amici.

Politica dei cookie
Chiediamo l'autorizzazione per l'utilizzo dei cookie o strumenti simili per facilitare i vostri acquisti sul nostro sito, per migliorare la tua esperienza e per fornire pubblicità personalizzata, al fine di scopi statistici e per capire come i nostri clienti utilizzano i nostri servizi. Anche i partner fidati utilizzano questi strumenti al fine della pubblicazione degli annunci. Puoi cambiare le tue preferenze sui cookie in qualsiasi momento accedendo al tuo account. .
Chiediamo l'autorizzazione per l'utilizzo dei cookie o strumenti simili per facilitare i vostri acquisti sul nostro... Lire la suite
impostare le vostre scelte Accetto Continuare senza accettare