Ordinare Fermer

Croccantini cani

Il cibo secco costituisce un pasto completo a condizione che sia ben adatto. Per questo, sono disponibili dei croccantini per cucciolo, cane adulto e anziano, o dei croccantini senza cereali. Per il suo piacere, pensa agli snack!

Più
Reso
Su
{{ pagination.nbHits }} risultati

Guida agli acquisti 2019 e consigli Croccantini cani

 

 

I croccantini costituiscono un alimento di base per molti animali di compagnia. 

completi e equilibrati permettono di offrire al vostro animale gli apporti necessari di cui ha bisogno nel quotidiano, a condizione che siano ben adatti per lui.

 

Tra i diversi prodotti del mercato, esistono dei croccantini per piccoli cani, cani adulti e anziani per accompagnarli e sostenerli al meglio a qualunque età. Prendere in cosiderazione i bisogni specifici alla sua taglia o alla sua razza é ugualmente importante per far si che sia i piccoli cani che i più grandi approfittino di un cibo delizioso specifico per loro. 

Infine, esistono dei prodotti senza cereali per soddisfare pienamente i suoi bisogni instintivi carnivori, senza superfluo.

 


 

 

 

 

 

 

 

Il suo livello di energia e il suo stato d'animo, la consistenza e il colore della sua pelle, la morbidezza e lucentezza dei suoi peli, le feci profumate e compatte, il suo peso forma specifico alla sua razza, questi sono tutti segni da osservare per sapere se scegli il cibo giusto per lui. Se uno o più di questi aspetti sembrano dubbiosi o cambiano nel tempo, potrebbe essere il momento di passare al secondo stadio e quindi prestare maggiore attenzione alla composizione del cibo, in particolare per quanto riguarda le sue crocchette.
 
 

Tutto é nell'imballaggio! 

Sulle etichette degli imballaggi, gli ingredienti sono generalmente elencati in ordine di importanza nella composizione delle crocchette per cani. Va notato che i cereali sono spesso in cima alla lista delle confezioni di molti tipi di , come quelle che si trovano solitamente nei negozi di alimentari e nei cosiddetti marchi economici.

Ma attenzione a certi marchi, economici o meno, che suddividono il grano, l'avena, l'orzo, il riso, il mais e altri cereali per suggerire una qualità migliore spingendo più in alto nella lista l'enumerazione delle carni ovviamente più ricercate. In questi prodotti i cereali integrali sono a volte trascurati a vantaggio di farine raffinate, che ne riducono ulteriormente il valore nutrizionale. In ogni caso, tuttavia, un eccesso di cereali o verdure può causare gravi disregolazioni nel cane, come diarrea ripetuta, un segno di irritazione intestinale. Sii vigilante e, in tal caso, il contenuto di cereali delle crocchette che hai scelto era probabilmente troppo alto.

 

 

Fai attenzione alle ricette


Allo stesso modo, sottoprodotti economici per i produttori, spesso indicati come farine di carne, farine di sottoprodotti, proteine di pollo o proteine disidratate, sono costituiti da tutti i tipi di sostanze derivate da animali (organi con peli e unghie senza dimenticare la pelle, le ossa e i nervi), ma in nessun caso carne vera (muscoli). Sebbene siano ancora una fonte di proteine e lipidi, l'essenziale dell'alimentazione canina, tuttavia, sono sostanze troppo cotte e soprattutto particolarmente povere in aminoacidi, indispensabili per le esigenze del cane. Anche arricchiti, questi sottoprodotti non possono sostituire un alimento equilibrato come carne vera. Un alto contenuto proteico da solo non è una garanzia di qualità o un valore nutritivo degno del tuo compagno.
 

 

Allo stesso modagli agenti di conservazione. Sebbene ritardino la rancidità (ossidazione dei lipidi) al fine di prolungare la vita del cibo, questi agenti che sono noti sotto nomi oscuri come BHT (butilidrossitoluene) o BHA (butilidrossianisolo) possono effettivamente causare problemi della pelle, rallentano la formazione di globuli bianchi nel sangue e indeboliscono il sistema immunitario del cane. Alcuni agenti possono anche arrivare a causare malattie della

tiroide, del fegato e del pancreas.

Gli antiossidanti naturali derivati dalle vitamine C ed E, come l'acido ascorbico e i tocoferoli rispettivamente, sarebbero certamente preferibili a questi prodotti chimici, ma sono più costosi e non conservano gli alimenti tanto a lungo, quindi non si ritrovano nei prodotti economici, e non sempre nei prodotti che sono considerati di qualità. La loro presenza fornisce quindi una buona indicazione della vera qualità delle crocchette e della cura con cui il produttore ha trattato il suo prodotto; una cura che dovrebbe riflettere quella che porti al tuo amico a quattro zampe.

 

I coloranti

Ovviamente, i coloranti aggiunti alle crocchette servono a compiacere il padrone e non il cane;
non sono interessanti per valutare la qualità di un alimento.
Allo stesso modo, il cibo per cani può contenere gomma cellulosica per
legare insieme i vari ingredienti .Questo emulsionante non ha più valore nutritivo
che i coloranti e la sua assenza è anche un segno di migliore qualità.

 

 


Infine, fai attenzione alle formule di marketing come "cibo naturale". Tale designazione non garantisce la qualità di un prodotto, ad eccezione del fatto che tale prodotto dovrebbe indicare chiaramente sulla sua confezione se sono presenti additivi chimici ... o piuttosto, indicarne la loro assenza! Le  o denominazione "biologica" è certamente più interessante, suggerendo non solo l'assenza di questi additivi, ma anche di qualsiasi ormone o antibiotico nella carne; ma ancora una volta, la lettura dell'etichetta confermerà se la denominazione è qualcosa di diverso da un incentivo alle vendite. Appellativi come "Premium" o "Super Premium", "Superior Quality" o "Grade Plus" e qualsiasi altro superlativo di questo tipo hanno valore solo in termini di qualità e quantità degli elementi veramente nutrienti effettivamente presenti nelle crocchette del tuo cane. È qui che la tua vigilanza e la tua preoccupazione per lui e per la sua salute sono davvero importanti!

 

Ad ogni cane le sue crocchette

Oltre alla qualità del cibo, la scelta delle crocchette per cani si basa anche su tre criteri.

 

L'ETA'

I cani di taglia grande hanno una crescita più lunga (a volte 14 mesi
rispetto a 6 mesi per una piccola razza), ma tutti hanno gli stessi bisogni
specifici per ogni fase: un cucciolo o un junior (cane in fase di crescita)
ha esigenze ovviamente diverse dal cane adulto e lo stesso quando si tratta di un cane senior
(o anziano, un cane di 8 anni e più per una razza grande e a partire da 10 anni peruna taglia piccola). Le crocchette cosiddette "per la crescita" saranno preferite prima dell'età adulta
e le potrai riconoscere con vari nomi secondo i produttori: "per cucciolo",
"Cucciolo", "Cucciolo mini", "Cucciolo grande", "Junior" ecc.

I termini per cane "Adulto", "Manutenzione",
"Adult Canine", "Mini Canine", "Wide Canine", "Oral Care Adult Range" ecc. sono indicati
per il cane che ha terminato la sua crescita. Per quanto riguarda il cane che è arrivato a uno stadio in cui l'invecchiamento
dei suoi organi lo rende suscettibile a problemi di cuore, reni o fegato,
i prodotti identificati dal termine "Senior" sono ovviamente per lui.

 

 

 

LA TAGLIA

Alcune crocchette sono ovviamente
adatte per cani di piccola taglia, a causa del
la dimensione dei bocconcini ... e talvolta a quella della confezione! Le  sono adatte per cani di
grandi dimensioni che richiedono dei bocconi e porzioni consequenti,
ma è vero anche il contrario per le
  e le !
Questo è quello che termini come "Puppy Large"
e "Large Canine" vogliono indicare.

 


 

I BISOGNI

Un cane attivo o performante avrà esigenze fisiologiche
diverse da quelle di un cane che allatta o di un'altro che soffre di obesità.
I produttori si sforzano di identificare i loro prodotti in base a queste
esigenze diverse. Quindi, i termini "Attivo", "Agilità" e "Prestazione" sono per il cane che fa molto più delle sue passeggiate quotidiane con te;
sono arricchiti per soddisfare le elevate esigenze energetiche
del corridore, del cacciatore, del concorrente ad alte prestazioni.

I cosiddetti prodotti "Light" o "Diet" saranno chiaramente destinati ai
cani in sovrappeso, un problema comune negli animali domestici
sterilizzati e più sedentari. Le  sono ridotti
in materie grasse per limitare l'aumento di peso dopo la sterilizzazione.
Quando il grasso tocca i suoi fianchi e la sua schiena a forma di rettangolo,
il suo peso supera lo standard della sua razza di almeno il 20%; meglio
quindi evitare cibi "Performance!".


Inoltre, sappi che esistono delle  per rispondere perfettamente alle esigenze specifiche di ogni razza di cane.
Infine, il tuo cane può avere sensibilità cutanee o digestive correlate alla sua alimentazione, quindi le sono perfette per lui.

 

 

Chi ama nutre bene!

Con un'attenzione ben informata sulla salute del tuo compagno canino e sulle confezioni di crocchette per cani disponibili sul mercato, potrai scegliere il meglio per lui, sia per la sua salute che per il suo piacere. Se vuoi proporgli del cibo sano ed equilibrato, scegli una alimentazione biologica per cani o un barf o una dieta casalinga dove sarà il tuo miglior alleato per un cibo perfettamente completo e benefico.

Nel caso in cui il tuo fedele compagno abbia una patologia acuta o cronica, è probabile che il tuo veterinario ti diriga verso un'alimentazione terapeutica per sostenere la sua salute e accompagnare al meglio il suo trattamento attraverso l'alimentazione.
Infine fate attenzione a conservare il suo cibo nelle migliori condizioni possibili, in un contenitore di crocchette per esempio.