-5€ gratis sul tuo primo ordine, con il codice FELICITA
-5€ gratis sul tuo primo ordine, con il codice FELICITA
Filtri attivi:
Togliere i filtri
Ordinare Chiudere

Collari addestramento per cani

Il collare di addestramento è un prezioso alleato per far capire al vostro cane, durante l'apprendimento o se resistente all'obbedienza, ciò che vi aspettate da lui, soprattutto in caso di pericoli o comportamenti inappropriati.

Più
Reso
Su
KILOS OFFERTS 2024

Lo spray viene attivato dall'azione del telecomando, un suono viene rilasciato simultaneamente per una comprensione rapida e ottimale.

Guida agli acquisti 2024 e consigli Collari addestramento per cani

Testo tradotto automaticamente
Collare di addestramento per cane

Durante la fase di apprendimento, alcuni cani sono più difficili da educare di altri a causa del loro carattere o personalità diversi. Anche in situazioni pericolose, alcuni cani possono mostrarsi testardi! Quindi, l'addestramento può rivelarsi complicato e talvolta scoraggiante per il proprietario. 
Questo vale per tutti i cani, e in particolare per i cani di taglia grande il cui fisico imponente li rende a volte difficili da controllare realmente. Il compito non è facile e l'utilizzo di un collare di addestramento può rappresentare una soluzione efficace.

Perché utilizzare un collare di addestramento?

Collare di addestramento per cane Sportdog

Lo scopo di questo tipo di dispositivo è trasformare le cattive abitudini dell'animale attraverso una reazione del dispositivo di addestramento per ogni comportamento inappropriato. Aiuta a instaurare delle regole precise più facilmente.

In primo luogo, permette di correggere un'azione sbagliata tramite un feedback spiacevole al fine di ricordare al cane che il suo atto non corrisponde a un comportamento normale. In secondo luogo, permette anche di addestrarlo correttamente mettendo in atto un'autorità più marcata. Si può trattare di un rifiuto di obbedire a istruzioni semplici ma essenziali, abbaiare incessantemente o fuggire.

Per la gestione degli abbaia, specie in vostra assenza, si raccomanda vivamente un collare anti-abbaio. Attraverso la rilevazione del movimento delle corde vocali, sinonimo quindi di abbaiare, vengono scatenate vibrazione, ultrasuono, getto o ancora impulso elettrico per invitare il cane a smettere questi suoni intempestivi e scoraggiarlo dal ricominciare.

Per prevenire il rischio di fuga, è molto più confortevole e sicuro utilizzare un collare anti-fuga. Si tratta di un sistema completo per limitare lo spazio del cane e combattere le fughe ripetute che possono spesso essere pericolose.

Quale collare di addestramento scegliere per il mio cane?

Taglia del cane
La taglia del cane è il criterio primario da considerare nella scelta di un collare di addestramento.
Infatti, avere un collare adatto alla morfologia del proprio animale è essenziale per il suo comfort e sicurezza. Un collare troppo stretto darà fastidio all'animale mentre uno troppo grande comporterà rischi di fuga se il cane riesce a liberarsene.
La sensibilità del caneUn altro punto cruciale è la reazione del cane di fronte agli stimoli emessi dal collare. L'obiettivo dei collari di addestramento è di scoraggiare alcuni comportamenti, ma in nessun caso di ferire o spaventare l'animale. Il tipo e l'intensità dello stimolo devono quindi essere adattati al suo comportamento.
La vostra sensibilitàLa scelta del collare deve rispondere alle vostre aspettative e ai vostri criteri personali. Dipenderà quindi dal metodo e dagli obbiettivi educativi che avete e ovviamente dal vostro sentimento riguardo i vari tipi di collare.

Come funziona un collare di addestramento per cane?

  • Elettrico : da azionare tramite un telecomando, o uno smartphone per i modelli più avanzati, il dispositivo invia una leggera scarica elettrostatica per invitare il cane ad obbedire o a interrompere un comportamento inappropriato. I collari hanno portate più o meno importanti per la loro attivazione e possono combinare più modalità di azione, il suono e le vibrazioni, oltre alle stimolazioni elettrostatiche.
  • Spray : particolarmente raccomandato per i cani di piccola taglia, questo tipo di prodotto spruzza un getto di spray vicino al naso dell'animale per ricordare al cane di comportarsi. Particolarmente spiacevole, ma più morbido delle scariche elettrostatiche per i cani sensibili.
  • Suono e vibrazione : valida alternativa ai modelli elettrostatici, il telecomando consente di scatenare una vibrazione e/o un suono stridente dissuasivo. 

Come usare il collare di addestramento del mio cane?

Il collare di addestramento serve soprattutto a aiutarvi ad addestrare il vostro cane in complemento di un'educazione cinofila positiva regolare. Potete usarlo per insegnargli il richiamo, un semplice ordine base che potete aver difficoltà ad insegnare. In caso di disubbidienza o di eccitazione difficile da controllare, ridurrete così i rischi di fuga o di incidente sulla strada. Appena il vostro animale si allontana da voi o non vi ascolta, il collare diventa un prezioso aiuto al richiamo che vi consente di richiamarlo all'ordine.
 
Per insegnare al vostro compagno a camminare al piede, il collare è altrettanto utile. Si tratta della sua sicurezza, ovviamente. Non è consapevole dei pericoli della strada, dei marciapiedi e dei passaggi pedonali. Con pazienza, rigore e amore, riuscirete rapidamente a ottenere il comportamento corretto stimolandolo con il collare.

Se avete un cane aggressivo o dominante verso i suoi simili, dovete calmare e rimproverarlo. Incrociate regolarmente persone con i loro cani e bambini, il vostro cane può quindi risultare pericoloso e impressionante. Utilizzando il collare in queste circostanze, gli farete comprendere chi è il padrone (senza violenza, né urla), e che deve obbedirvi per evitare una situazione critica. D'altra parte, se la paura è l'origine della sua aggressività, il collare non serve a nulla, meglio consultare uno specialista canino, come nel caso dei cani piccoli e timorosi.

Collare di addestramento: le nostre raccomandazioni

Collare di addestramento per piccolo cane

Ho un piccolo cane

A causa della loro morfologia, i cani piccoli saranno naturalmente più sensibili a tutti i tipi di stimolazione. Pertanto, i collari di addestramento a spray o suono e vibrazione possono essere sufficienti per ottenere il comportamento desiderato.

Tuttavia, anche per i cani piccoli più difficili, sono adatti collari elettrici di intensità da bassa a media.

Collare di addestramento per cane di taglia grande

Ho un grosso cane

I cani più grandi e più testardi, che non rispondono alle sollecitazioni base, avranno bisogno di stimoli più intensi.

In questo caso i collari elettrici di intensità media saranno utili. Tuttavia, nei casi più sensibili, anche i collari a spray o suono e vibrazione possono mostrarsi molto efficaci.


In conclusione, il collare di addestramento consente di rafforzare fermamente gli apprendimenti e il vostro cane, e soprattutto di preservarlo in caso di comportamenti pericolosi, come le fughe o le fughe. Infine, una volta che il vostro cane ha ben compreso la necessità di ascoltarvi bene, potete certamente rinforzare la sua obbedienza con la pratica di sport canini come l’agility o il canicross o esercizi semplici che richiamano il metodo del rinforzo positivo con un clicker o una tasca per leccornie, ad esempio. Perché l'educazione deve essere anche divertente! 

Da quale età utilizzare un collare di addestramento per cane?

Il periodo consigliato dai veterinari per abituare un cane all'uso del collare di addestramento è tra i 9 e i 18 mesi. A quell'età, il cucciolo non ha ancora sviluppato comportamenti abituali. Tuttavia, deve essere in perfetta salute.

Come addestrare il proprio cane con un collare di addestramento?

All'inizio, posizionate il collare attorno al collo del cane senza però attivare il telecomando. Idealmente, fatelo indossare per la prima volta in un ambiente a lui familiare. Così facendo, sarà rilassato e più fiducioso.

Non mantenete la trasmissione dal trasmettitore per più di tre secondi per ciascun ordine dato. La durata consigliata per una sessione di addestramento con il collare è tra i 12 e i 15 minuti alla volta.

Nei primi 30 giorni, è possibile lasciare il collare in posizione (senza attivarlo) anche dopo le sessioni di addestramento.

Iniziate impostando il telecomando al livello più basso e osservate se l'animale risponde al comando specifico che gli viene dato. Se non reagisce, ripetete il segnale aumentandolo leggermente, con lo stesso comando. Non appena notate che il cane ha percepito il segnale, non c'è bisogno di aumentarlo ulteriormente.

Non dimenticate di ricompensarlo (gesto d'affetto, bocconcini per cani...) quando risponde adeguatamente a un ordine dato. Se percepisce il collare come un mezzo di punizione, diventerà ansioso e ciò potrebbe danneggiare l'addestramento.

Come mettere un collare di addestramento a un cane?

Procuratevi dapprima un collare non più largo di 1 cm con una lunghezza della guinzaglio regolabile. Man mano che il cucciolo cresce, potrete aumentare la larghezza del collare e la lunghezza della guinzaglio. Il collare non deve mai essere molto stretto, ma il cane non deve essere in grado di toglierlo da solo.

Qual è il miglior collare di addestramento per cane?

Preferite un collare adatto alla taglia e al peso del vostro cane. Nel catalogo di Zoomalia.com, ne trovate di diverse misure. Il collare a stimolazioni elettrostatiche è adatto soprattutto a un cane a cui piace essere aggressivo. I collari a beep e a vibrazioni sono più indicati per cani docili.

Generalmente, un collare con una portata di 200 a 300 metri è sufficiente se il cane rimane entro i limiti di un giardino. Se vi accompagna durante la corsa, un collare con una portata di 500 a 800 metri è indicato. Il collare con una portata di 1200 a 1500 metri è stato pensato per i cani da caccia.

Collare anti abbaio o collare di addestramento?

Il collare anti-abbaio si attiva quando il cane abbai oltre una certa intensità. Allora si rende conto che avviene un'azione spiacevole (spray alla citronella, vibrazione, bip sonoro) e ciò lo fa smettere. Questo collare è soprattutto consigliato nel caso di un cane che tende a abbaiare quando i suoi padroni sono assenti.

Il collare di addestramento richiede di esercitare una pressione utilizzando un telecomando per attivarlo. Questo dispositivo è utile solo per addestrare il vostro cane quando considerate che il suo comportamento è inappropriato. Può trattarsi di una stimolazione sotto forma di suono, vibrazione, o elettrostimolazione.

Politica dei cookie
Chiediamo l'autorizzazione per l'utilizzo dei cookie o strumenti simili per facilitare i vostri acquisti sul nostro sito, per migliorare la tua esperienza e per fornire pubblicità personalizzata, al fine di scopi statistici e per capire come i nostri clienti utilizzano i nostri servizi. Anche i partner fidati utilizzano questi strumenti al fine della pubblicazione degli annunci. Puoi cambiare le tue preferenze sui cookie in qualsiasi momento accedendo al tuo account..
Chiediamo l'autorizzazione per l'utilizzo dei cookie o strumenti simili per facilitare i vostri acquisti sul nostro... Lire la suite
impostare le vostre scelte Accetto